Commento di “Moglie”di Cinzia Sasso

Risultati immagini per moglie cinzia sassoBuongiorno a tutti gli amici del gruppo di lettura e un caloroso benvenuto ai nuovi iscritti!

Ieri sera ci siamo incontrati per parlare di “Moglie”, il libro con cui Cinzia Sasso ci ha raccontato di sè e della sua vita da “moglie del sindaco di Milano”.
Dopo trent’anni di relazione e di vita famigliare di fatto, Cinzia Sasso e Giuliano Pisapia decidono di convolare a nozze. Non un fatto eccezionale se non fosse che il promesso sposo è candidato a ricoprire il ruolo di primo cittadino nella città più fiorente del nord Italia. Ancora prima che Giuliano venga effettivamente eletto, la vita di Cinzia cambia drasticamente a partire dal giorno di nozze, dov’è costretta a cambiare l’itinerario matrimoniale per evitare le telecamere dei paparazzi. Proprio lei, giornalista affermata nella redazione di Repubblica, che da intervistatrice passa a essere oggetto di attenzioni mediatiche.
Dopo le elezioni amministrative la frattura tra vita pubblica e privata si fa decisamente più profonda e il rapporto che ha col mondo giornalistico (il suo mondo) si spezza: che cosa pensano i colleghi del suo “conflitto di interessi”? Come si comporterà il caporedattore quando dovrà assegnarle dei pezzi che riguardano la città e la sua amministrazione?
Cinzia si pone queste domande e si risponde con decisione: lascia il suo lavoro e si dedica totalmente alla sua nuova vita da moglie. Una scelta obbligata oppure coraggiosa ed eticamente ineccepibile? Pensiamo che la verità stia nel mezzo.
Ciò che segue è il racconto delle sue giornate, delle incombenze che riguardano quasi sempre il marito e che si riflettono sulla sua quotidianità. Una vita che una donna indipendente come lei non avrebbe mai immaginato di vivere, nonostante si senta ferma nella sua scelta. Cinzia è una moglie che lavora al fianco del marito liberamente e consapevolmente e questo non la fa mai sentire su un piano subordinato, mai un passo indietro nel rapporto con il consorte.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...