“Furore” di John Steinbeck

Una lettura piacevole, soprattutto per il metodo di scrittura e per la sua attualità; anche se la descrizione a volte maniacale può renderlo forse un po’ ostico. L’aspetto straordinario di questo libro è la differenza tra i capitoli dispari e quelli pari: i dispari sono una sorta di vulgata di testi sociologici e filosofici. Interessante il…